rdr

Prestare attenzione a cosa “dicono di noi”

La Strategia Eccellente | Lo Scopo Vitale | Squadra che vince non si cambia?

Qual è il vantaggio di sapere cosa piace o non piace ai clienti?
Certamente quello di poter modificare l’offerta per renderla ancora più attraente.

Spesso siamo prigionieri delle nostre convinzioni (potenzianti e/o limitanti) e non sappiamo se quello che proponiamo con tanta passione corrisponde alle aspettative dei nostri interlocutori. Certo, offrire prodotti e servizi con amore ed entusiasmo è il primo passo fondamentale, ma prestare attenzione a ciò che si aspettano i clienti è determinante per la crescita professionale ed economica della tua attività. Continua a leggere...

LO SCOPO VITALE

La Strategia Eccellente | Squadra che vince non si cambia?

 “Se vuoi una vita felice, devi dedicarla a un obiettivo, non a delle persone o a delle cose.”
Albert Einstein

 Salve, eccoci qua, pronti per affrontare “lo scopo vitale”, la madre di tutti gli obiettivi.

Come sai, non amo usare l’inglese, quindi in questo caso non ricorrerò ai termini mission e vision. Credo che la parola “scopo” sia abbastanza chiara per definire il concetto: avere un obiettivo vitale, chiaro e condiviso è il presupposto della felicità. Continua a leggere...

Conoscere il cliente

La Strategia Eccellente | Lo Scopo Vitale

“Noi non conosciamo le persone quando vengono da noi;
dobbiamo andare noi da loro per sapere quel che sono.”
Johann Wolfgang von Goethe.

A questo punto voglio parlarti dei bisogni e della persona, o meglio, dei bisogni della persona, in particolare di come gli studi sui comportamenti umani abbiano recentemente condizionato i concetti e le applicazioni del marketing. Questi studi sono rivoluzionari al punto da mettere in discussione i fondamentali stessi del marketing: prodotto, posizionamento, promozione e prezzo hanno nel tempo lasciato il campo ai comportamenti d’acquisto “influenzati” principalmente dalle emozioni, che condizionano le scelte della persona e quindi del cliente. Continua a leggere...

Il brand e il posizionamento

La Strategia Eccellente

Strano…

Ogni volta che penso a questo binomio, mi viene in mente il vecchio dilemma filosofico: è nato prima l’uovo o la gallina?

Poi c’è un quesito che scatena il mio sano disappunto: perché non è possibile tradurre il termine brand? Certo che si può tradurre: letteralmente significa “marca”. Non mi piace usare la terminologia inglese in un contesto italiano, ma devo riconoscere che in questo caso la traduzione non rende l’esatto significato. Lo stesso vale per altri termini, primo fra tutti marketing. Continua a leggere...

Customer Excellence? L’essenza dell’azienda

Lo Scopo Vitale | Schema Semplificato del Progetto Evolutivo Aziendale

Oggi non parlerò della tua azienda, ma della mia, o meglio della Bright Present Ltd, con la quale collaboro e che sento mia al 100%.

L’azienda che mette al centro della propria missione la “vita” dei clienti, sa che intercettare o magari anticipare i bisogni delle persone è di vitale importanza. Questo perché, se da una parte nessuna azienda può esistere senza clienti, dall’altra le esigenze dei consumatori cambiano costantemente e condizionano i loro comportamenti. Continua a leggere...

Perche’ incontrarsi al SIGEP?

La Strategia Eccellente

Da molti anni partecipo al SIGEP (www.sigep.it) e ogni volta si rinnova il piacere di esserci: l’atmosfera di quei giorni a inizio anno mi dà una carica unica. Ti garantisco che non è solo un fatto “commerciale”: sì, è vero, c’è anche questo aspetto, altrimenti che fiera sarebbe? Eppure si tratta di qualcosa di più profondo: è un rito propiziatorio che si tiene con la propria tribù. Continua a leggere...

0