costruire un brand

Il brand e il posizionamento

La Strategia Eccellente

Strano…

Ogni volta che penso a questo binomio, mi viene in mente il vecchio dilemma filosofico: è nato prima l’uovo o la gallina?

Poi c’è un quesito che scatena il mio sano disappunto: perché non è possibile tradurre il termine brand? Certo che si può tradurre: letteralmente significa “marca”. Non mi piace usare la terminologia inglese in un contesto italiano, ma devo riconoscere che in questo caso la traduzione non rende l’esatto significato. Lo stesso vale per altri termini, primo fra tutti marketing. Continua a leggere...

BRAND, BRAND, FORTISSIMAMENTE BRAND

Squadra che vince non si cambia?

Brand è quel termine inglese che viene tradotto con marca. Sì il termine giusto è marca, non marchio: il marchio è un’altra cosa, molto importante, ma è uno degli elementi del brand; così come può esserlo il logo, la tagline, il payoff, ecc. Purtroppo tutti termini inglesi, come inglese è la parola marketing con tutte sue declinazioni; e lo stesso marketing è persino intraducibile. Continua a leggere...

0